Stampa

Dettagli

Lunedì, 18 maggio 2020

Destinazione beni culturali 3 – Di città in villaggio

Dopo il primo volume («Historische Pfade/Sentiers historiques»), seguito da «Dolci frutti e spighe dorate», edito in tre lingue, segue ora il volume tre: «Di città in villaggio».

L’itinerario numero 3 conduce alla scoperta della regione vinicola del Lavaux. Per lasciare ampio spazio alla coltivazione della vite, i villaggi si condensano. (Foto: Patrimonio svizzero, Regula Steinmann)

L’itinerario numero 19 è dedicato alla cultura industriale del Canton Glarona. Il paesaggio è caratterizzato, oltre che da vaste aree industriali con le tipiche torri di essicazione, da ville di industriali e quartieri operai. (Foto: Henri Leuzinger, Rheinfelden)

L’itinerario numero 20 è alla volta del tipico paesaggio appenzellese, tra allevamenti di bestiame e un saliscendi di colline costellate di piccole fattorie ed edifici sacri. (Foto: Patrimonio svizzero, Regula Steinmann)

L’itinerario 22 porta in val Safien, dove ci si imbatte in un paesaggio di insediamenti dispersi, eredità della colonizzazione walser. I tetti delle stalle sono ricoperti di scandole in legno di abete rosso, come vuole la tradizione. (Foto: Patrimonio svizzero, Regula Steinmann)

L’itinerario numero 7 conduce alla scoperta di Belprahon, BE (Foto: Henri Leuzinger, Rheinfelden)

L’itinerario numero 24 conduce alla scoperta di Carona TI (Foto: Patrimonio svizzero, Regula Steinmann)

La Svizzera ha un’impressionante varietà di paesaggi culturali e insediamenti. Con questo terzo volume, della collana «Destinazione beni culturali», Patrimonio svizzero propone ventiquattro itinerari, corredati di materiale informativo, alla scoperta di città e villaggi.

La Svizzera ha un’impressionante varietà di paesaggi culturali e insediamenti. Con questo terzo volume, della collana «Destinazione beni culturali», Patrimonio svizzero propone ventiquattro itinerari, corredati di materiale informativo, alla scoperta di città e villaggi.

Il tipico paesaggio collinoso della campagna appenzellese, gli agglomerati spontanei e ancora intatti della regione di Knonau, la tipica pianta a scacchiera di Carouge: ogni regione, ciascun luogo ha le proprie e inconfondibili peculiarità, nate dal fitto intrecciarsi di caratteristiche paesaggistiche, storiche, architettoniche e agricole. Attraversare una regione a piedi, sacco in spalla, e scoprirne le particolarità è già di per sé emozionante, ma farlo con occhio attento e con informazioni approfondite alla mano permette di vedere e comprendere meglio le specificità locali. La collana «Destinazione beni culturali» è ben più di una semplice guida escursionistica, è un modo nuovo di vivere e scoprire il paesaggio.

In questo terzo volume, i riflettori sono puntati sugli abitati, i paesaggi urbani, gli insediamenti dispersi e i paesaggi culturali che li circondano. La pubblicazione mette in luce, in modo esemplare e tangibile, il valore e la necessità di uno sviluppo accurato, attento e coerente degli insediamenti e del paesaggio. L’Inventario federale degli insediamenti svizzeri da proteggere di importanza nazionale (ISOS) ha rappresentato uno strumento cruciale nella scelta e nell’elaborazione dei percorsi. 

Collana «Destinazione beni culturali»
Patrimonio svizzero porta avanti la serie di pubblicazioni sui «paesaggi culturali», lanciata con successo nel 2018. Dopo il primo volume («Historische Pfade/Sentiers historiques»), seguito da «Dolci frutti e spighe dorate», edito in tre lingue, segue ora il volume tre: «Di città in villaggio».

Immagini di alta qualità, cartine dettagliate e una panoramica dei percorsi offrono il materiale necessario per pianificare l’escursione in ogni dettaglio. Brevi testi informativi e didascalie spiegano le peculiarità delle diverse regioni. «Destinazione beni culturali – Di città in villaggio» comprende 24 schede di itinerari e un opuscolo riepilogativo. Tutti gli itinerari escursionistici proposti sono reperibili anche su www.svizzeramobile.ch.    

Informazioni per l’ordinazione 
Destinazione beni culturali 3 – Di città in villaggio
Opuscolo riepilogativo e 24 schede di itinerari
167 x 122 x 35 mm, schede degli itinerari in due lingue, secondo la regione D/F oppure D/I
Testi generali in tre lingue D/F/I
ISBN 978-3-907209-02-8

Prezzo di vendita: CHF 28.–
Membri di Patrimonio svizzero: CHF 18.–

L’indice e le immagini stampa con relative didascalie sono scaricabili da:
https://www.dropbox.com/sh/uu80do973a85fxx/AADLZUbdv23z2e2paiVsv1lsa?dl=0 

Ordinazioni su: www.heimatschutz.ch/shop

Per informazioni e domande
Regula Steinmann, responsabile progetto Cultura della costruzione, Patrimonio svizzero
Tel.: 044 254 57 00, regula.steinmann(at)heimatschutz.ch 

Maggiori informazioni

Trovate maggiori informazioni su Patrimonio svizzero nelle pagine in tedesco e francese del sito:  

 

> deutsch

> français