Stampa

Dettagli

Martedì, 10 aprile 2018

Prima edizione della nuova serie di pubblicazioni

35 attraktive Routenvorschläge in der ganzen Schweiz. Die erste Ausgabe der neuen Publikationsreihe des Schweizer Heimatschutzes widmet sich historischen Wegen, Verkehrslandschaften und Infrastrukturbauten.

35 Routenblätter und eine Übersichtsbroschüre finden im aufwändig produzierten, eigens entwickelten Druckprodukt Platz.

Route 35 Centovalli – Via delle Vose TI (Foto: Schweizer Heimatschutz, James Batten)

Route 16 Obere Hauensteinlinie BL (Foto: Schweizer Heimatschutz, James Batten)

Route 10 Areuse-Schlucht NE (Foto: Schweizer Heimatschutz, James Batten)

Route 4 Alter Gemmiweg VS (Foto: Schweizer Heimatschutz, James Batten)

Route 25 Stanserhorn NW-OW (Foto: Schweizer Heimatschutz, James Batten)

Route 9 Freiburg – die Saanebrücken FR (Foto: Schweizer Heimatschutz, James Batten)

Route 30 Landwassertal – Zügenschlucht GR (Foto: Schweizer Heimatschutz, James Batten)

Route 33 Piottinoschlucht TI (Foto: Schweizer Heimatschutz, James Batten)

Scoprire lungo 35 interessanti itinerari in tutta la Svizzera l’arte di costruire strade e sentieri: la prima edizione della nuova serie di pubblicazioni (in tedesco e francese) dell’Heimatschutz Svizzera è dedicata alle vie di comunicazione e alle infrastrutture storiche.

La topografia del nostro piccolo paese nel cuore dell’Europa ha da sempre stimolato l’ingegno di chi doveva realizzarvi vie di comunicazione. Ponti mozzafiato, antiche mulattiere, vie alpine di epoca napoleonica e strade carrozzabili per le diligenze della Belle Époque riflettono sviluppi sociali, politici e tecnici di una storia affascinante tutta da scoprire.

Le vie di comunicazione come patrimonio culturale
Il fatto che ci siano ancora molti tratti di antiche strade conservati al loro stato originario non è scontato. La Confederazione ha riconosciuto l’importanza di questi testimoni del passato molto presto. Già negli anni Ottanta, essi sono stati studiati e cartografati, per poi essere inseriti nell’Inventario federale delle vie di comunicazione storiche della Svizzera (IVS). Per attirare l’attenzione su questo patrimonio culturale, l’Heimatschutz Svizzera ha selezionato una serie di piacevoli itinerari basati in gran parte sull’IVS, che conducono su tratte restaurate con maestria e attraverso paesaggi incantevoli.

Una nuova serie di pubblicazioni in un formato aggiornato
Allo scopo di incoraggiare gite che consentano di vedere da vicino queste impressionanti strutture ingegneristiche, l’Heimatschutz Svizzera lancia una serie di guide in un nuovo formato. Immagini in alta risoluzione, cartine dettagliate, consigli e varianti permettono di pianificare al meglio il viaggio, mentre brevi testi informativi immergono i lettori nella ricca storia delle vie di comunicazione. L’opuscolo con informazioni generali accompagnato da 35 schede di itinerari è un prodotto concepito dall’Heimatschutz stessa. Tutti gli itinerari sono inoltre proposti su svizzeramobile.ch.  

 

Informazioni per l’ordinazione
167 x 122 x 33 mm, due lingue D/F
Prezzo di vendita: CHF 28.–
Membri Heimatschutz: CHF 18.–
ISBN 978-3-9524632-6-0

Ordinazione su: www.heimatschutz.ch/shop

L’indice e le foto stampa corredate da didascalie sono
scaricabili da: https://www.dropbox.com/sh/t0dshmw88cs8fit/AAASHCH-PFvunaipQx_JXmzLa?dl=0

 

Per maggiori informazioni:
Heimatschutz Svizzera, Françoise Krattinger
Tel. 044 254 57 08 / francoise.krattinger(at)heimatschutz.ch

 

 

Maggiori informazioni

Trovate maggiori informazioni sull'Heimatschutz Svizzera nelle pagine in tedesco e francese del sito:  

 

> deutsch

> français