Stampa

Dettagli

Giovedì, 5 gennaio 2017

L’importanza dell’ISOS illustrata il 10 gennaio 2017 a Rüti ZH

Là dove tutto è incominciato, a Rüti, l’Associazione svizzera per la pianificazione del territorio VLP-ASPAN e l’Heimatschutz Svizzera organizzano un incontro informativo con brevi relazioni, seguito da una visita guidata sul luogo del progetto contestato con gli architetti responsabili. (Foto: Heimatschutz Svizzera)

Una decisione presa nel 2009 dal Tribunale federale in merito a un contenzioso giuridico a Rüti ZH ha fatto diventare l’ISOS (Inventario federale degli insediamenti svizzeri da proteggere d’importanza nazionale) uno dei pilastri della pianificazione territoriale. L’impiego dell’ISOS a livello locale continua a occupare e preoccupare il mondo politico, l’amministrazione e i proprietari. Questo incontro con gli organi d’informazione intende mostrare le opportunità e i problemi che si pongono agli insediamenti protetti.

Il Tribunale federale aveva deciso nel 2009 che non era possibile accordare il permesso di costruzione a un palazzo progettato nel centro storico di Rüti ZH. La motivazione era stata che le istanze preposte al rilascio della licenza edilizia non avevano preso in considerazione l’Inventario federale degli insediamenti svizzeri da proteggere d’importanza nazionale (ISOS). Poco tempo fa, è stato inaugurato il progetto alternativo sorto al posto del contestato edificio.

Finora la questione dell’uso dell’ISOS ha interessato soprattutto gli addetti ai lavori, ma da qualche mese essa è evocata anche dalle tribune delle camere federali. Parecchie interpellanze stanno a dimostrare che occorre chiarire il peso e l’incidenza dell’Inventario.

Là dove tutto è incominciato, a Rüti, l’Associazione svizzera per la pianificazione del territorio VLP-ASPAN e l’Heimatschutz Svizzera organizzano un incontro informativo con brevi relazioni, seguito da una visita guidata sul luogo del progetto contestato con gli architetti responsabili. Su richiesta, verranno concesse interviste.

L’incontro si terrà in lingua tedesca.


Programma del 10 gennaio 2017 a Rüti ZH:

ore 9.45
Ritrovo al Ristorante Amici Miei, Werkstrasse 2c, Rüti ZH

ore 10.00
Saluto da parte di Adrian Schmid, Segretario generale dell’Heimatschutz Svizzera
Relazione di Lukas Bühlmann, Direttore VLP-ASPAN: L’importanza dell’ISOS per lo sviluppo degli insediamenti
Relazione di Adrian Schmid, Segretario generale dell’Heimatschutz Svizzera:  Insediamenti storici e qualità di vita
Visita guidata con Beat Ernst, architetto e investitore, del progetto bocciato e di quello eseguito

ore 10.45
Fine dell’incontro ed eventuali interviste

 

Contatti con gli organi d’informazione:
Adrian Schmid, Segretario generale Heimatschutz Svizzera:
adrian.schmid(at)heimatschutz.ch / 076 342 39 51
Lukas Bühlmann, Direttore Associazione svizzera per la pianificazione del territorio VLP-ASPAN: lukas.buehlmann(at)vlp-aspan.ch / 031 380 76 76

 


Giornata di studio: l’ISOS e la Svizzera costruita di domani
Il 24 gennaio 2017, l’Heimatschutz Svizzera, l’Associazione svizzera per la pianificazione del territorio VLP-ASPAN e l’Ufficio federale della cultura UFC organizzano una giornata di studio sull’uso dell’ISOS nella pianificazione del territorio e locale.
Al convegno, che registra sin d’ora il tutto esaurito, prenderanno parte oltre 400 persone. Rimane ancora qualche posto per i giornalisti.

Per maggiori informazioni: www.heimatschutz.ch/convegno

Le iscrizioni vanno inoltrate a: patrick.schoeck(at)heimatschutz.ch

 

 

 

Maggiori informazioni

Trovate maggiori informazioni sull'Heimatschutz Svizzera nelle pagine in tedesco e francese del sito:  

 

> deutsch

> français